Commenta

Tiro con l’arco, Bianchi e Mazzocchi della Seriart sul gradino più alto

tiro-con-arco

Domenica, 9 ottobre 2011, presso il campo gara della Compagnia 04Eder, si è disputata a Desenzano la gara denominata Round 3D valevole per il campionato Provinciale Bresciano 2011. La manifestazione sportiva, si è svolta in località Monte Mario, un ambiente scenografico eccezionale con una giornata autunnale di sole e molto vento, fattore determinante che ha influenzato le traiettorie dei tiri.
La Seriart di Cremona ha schierato i suoi atleti nella competizione, un percorso composto da 20 piazzole da cui si scoccano due frecce da un unico picchetto su due sagome o su un solo bersaglio da due distanze diverse. La distanza massima di tiro, rigorosamente sconosciuta, è di 35 metri; una piazzola con bersaglio mobile. Si scoccano in tutto 40 frecce. Mazzocchi Roberto ha conquistato il gradino più alto del podio realizzando, nella sezione cacciatori arco compound, 381 punti. Anche Bianchi David ha ottenuto il riconoscimento più ambito vincendo con 263 punti  la sua prima gara nella categoria Scout (maggior libbraggio e stessa distanza dei cacciatori). Buon piazzamento per Ghidoni Fausto, che ha realizzato con 337 punti il quarto posto nella categoria arco compound,  e  Bianchi Emanuele quinto con 380 punti nella categoria stile libero illimitato. David, promessa del tiro con l’arco cremonese, è seguito e allenato costantemente dagli istruttori della Seriart che puntano sulle giovani leve per diffondere questo sport.

 

© Riproduzione riservata
Commenti