Commenta

Nuove nomine, don Loda Ghida a Paderno Ponchielli e don Ottoni nella comunità di Soresina

Nelle celebrazioni eucaristiche di domenica 30 ottobre sono state annunciate due nomine di mons. Dante Lafranconi. Don Antonio Loda Ghida, finora parroco di Torricella del Pizzo, è stato scelto come nuova guida spirituale della parrocchia di Paderno Ponchielli, dopo il trasferimento a Fornovo San GIovanni di don Gianangelo Storati. Don Davide Ottoni, invece, è stato nominato collaboratore parrocchiale nella comunità di San Siro in Soresina.

Don Antonio Loda Ghida è nato a Cremona il 2 gennaio 1963. Originario della parrocchia di San Sebastiano è stato ordinato sacerdote il 17 giugno 2000. Mons. Giulio Nicolini lo inviò subito come vicario nella comunità “S. Maria Immacolata” in Casirate d’Adda (2000-2002), poi mons. Lafranconi lo destinò, sempre come vicario, nella parrocchia San Martino Vescovo in San Bassano (2002-2006). Quindi un altro trasferimento nella parrocchia “S. Maria Assunta e S. Giacomo apostolo” in Soncino (2006-2008) e infine, nel 2008, la promozione a parroco di “San Nicolò vescovo” in Torricella del Pizzo.

Don Davide Ottoni è nato a Romano di Lombardia il 1 gennaio 1979 ed è stato ordinato sacerdote l’11 giugno 2005. La prima Messa l’ha celebrata nella parrocchia di S. Maria in Campagna. È stato vicario nella comunità dei Santi Pietro e Paolo in Calvenzano (2005-2009) e poi nelle comunità “S. Maria Assunta e S. Giacomo Apostolo” e “San Pietro apostolo” in Soncino (2009-2011)

 

© Riproduzione riservata
Commenti