Commenta

Atti persecutori, divieto di avvicinamento all’ex compagna

Indagano i carabinieri

A un 50enne della provincia di Cremona è stato notificato un provvedimento di divieto di avvicinamento ai luoghi di lavoro o frequentati dall’ex compagna (residente nel Bresciano) a seguito di atti persecutori. Sono stati i carabinieri di Imperia, dopo un normale controllo stradale nel week-end, a eseguire la notifica del provvedimento pendente.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti