Commenta

Premiazione ex dipendenti comunali Cerimonia il 13 nella Sala Quadri

salone-quadri

Come da tradizione, il 13 novembre, festività di S. Omobono, patrono di Cremona, verranno consegnati il diploma di merito e la medaglia d’oro ricordo agli ex dipendenti comunali meritevoli cessati dal servizio, o comunque collocati a riposo, nel periodo tra il 13 novembre 2010 ed il 12 novembre 2011. La cerimonia si terrà alle 9.30 nella Sala dei Quadri di Palazzo Comunale.
I premiati di quest’anno, come stabilito dalla Giunta, sono: Elena Azzimi, assistente sociale del Settore Politiche Sociali; Fausto Vicini, operatore del Settore Politiche Educative; Gianluigi Varoli, istruttore del Settore Cultura e Musei; Maurizia Giancarla Panzi, operatore del Settore Cultura e Musei; Guido Cadenazzi, funzionario tecnico del Settore Lavori Pubblici e Programmazione Opere Pubbliche; Claudio Uboldi, funzionario del Settore Lavori Pubblici e Programmazione Opere Pubbliche.
Per quanto riguarda infine Loris Bergamaschi, custode di edifici comunali del Settore Lavori Pubblici e Programmazione Opere Pubbliche, Maria Clara Lanfranchi, istruttore del Settore Gestione Territorio e Pierluca Lugarini, guardia giurata dei Servizi di Rappresentanza, il sindaco Oreste Perri riceverà nei giorni successivi, in momenti separati, i loro famigliari ai quali consegnerà il riconoscimento.
La “Giornata dei lavoratori anziani del Comune”, che si celebra ogni anno il 13 novembre, S. Omobono, patrono di Cremona, è stata istituita nel lontano 1970 per testimoniare, mediante la consegna di un diploma di merito e di una medaglia d’oro ricordo, la riconoscenza dell’Amministrazione ai lavoratori meritevoli che cessano dal servizio, dopo almeno 20 anni di attività prestata alle dipendenze del Comune di Cremona o Enti ad esso assimilati in base al regolamento istitutivo del premio, salvo casi eccezionali stabiliti dalla Giunta comunale.

© Riproduzione riservata
Commenti