Commenta

Il console estone a Roma fa tappa a Cremona

auricchio

Ha fatto tappa a Cremona il tour nel Nord Italia del console estone a Roma Mikk Rebane e del folto gruppo di consulenti e manager che lo accompagnava. Nel suo pomeriggio cremonese il console ha visitato i luoghi simbolo della città, manifestando un vivo interesse per il nostro patrimonio artistico e culturale e , in particolare, per la nostra tradizione liutaria.

Tradizione che ha avuto modo di apprezzare nella visita al Consorzio Liutai A. Stradivari Cremona, dove ha incontrato il presidente Gian Domenico Auricchio, e ad una bottega liutaria. “Il forte interesse per la musica e riconosciute tradizioni musicali e di costruzione di strumenti che accomunano Cremona e l’Estonia – commenta il Presidente del Consorzio Liutai Antonio Stradivari Cremona Gian Domenico Auricchio – costituiscono una solida base su cui costruire relazioni sempre più strette, dopo la missione del 2006 a Tallin del Consorzio Liutai in occasione della Conferenza annuale dell’Associazione Europea degli insegnanti di strumenti ad arco”.

 

© Riproduzione riservata
Commenti