Commenta

Studentessa cremonese aggredita a Pavia da un violentatore

viol

Aggredita da un violentatore nel buio di una zona isolata, a Pavia. La vittima è una studentessa universitaria 23enne di Cremona, riuscita a liberarsi e ad attirare i soccorsi urlando a più non posso. La ragazza è stata travolta dal tentativo di violenza di quello che sembra essere un uomo di mezza età (forse non italiano, ma le fasi concitate dell’aggressione e l’assenza di testimoni non hanno agevolato la ricostruzione dell’accaduto) all’incrocio tra via Folperti e via Cattaneo.

Tutto è avvenuto attorno alle 22 di lunedì sera. La giovane si stava dirigendo, a piedi e da sola, verso la zona di piazzale San Giuseppe, per tornare a casa, dopo aver passato la serata in compagnia di un’amica. All’improvviso il violentatore è spuntato dall’oscurità, saltandole addosso alle spalle. Ha cominciato a toccarla ma la ragazza è riuscita liberarsi e ad urlare, allontanando lo sconosciuto e attirando l’attenzione di alcuni abitanti della zona.

Sul posto sono intervenuti in poco tempo i carabinieri. Ai militari, una volta in caserma, la 23enne ha raccontato l’accaduto. Era visibilmente scossa, ma ha preferito non andare al pronto soccorso. Ora l’Arma, con gli elementi raccolti, è alla ricerca dell’uomo.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti