Commenta

L'Orchestra I Pomeriggi Musicali al teatro Ponchielli per la Concertistica

lorenza-daverio-009-copia-(1)

Istituzione storica milanese, l’Orchestra I Pomeriggi Musicali, al Teatro Ponchielli sabato 4 febbraio (ore 20.30). Solista vocale per l’esecuzione delle Tre Canzoni andaluse di Gabrio Taglietti sarà Eva Oltivanyi, soprano di Zurigo presente in Italia al San Carlo di Napoli e alla Fenice di Venezia. Il programma della serata, oltre all’omaggio al compositore cremonese Gabrio Taglietti, prevede l’esibizione del violista Alfredo Zamarra, che eseguirà la Rapsodia-Concerto per viola e orchestra di Bohuslav Martinů, una delle pagine più intense del musicista boemo, non disgiunta da momenti di alto virtuosismo. Seconda parte di serata con la Sinfonia K551 “Jupiter”, imponente testamento spirituale, coronamento della produzione sinfonica di Wolfgang Amadeus Mozart, superiore espressione di gioia luminosa. Il concerto è affidato alla guida di Pietro Mianiti, violista di valore e direttore di profonda sensibilità.

Istituzione storica milanese, nata nell’immediato secondo dopoguerra – il primo concerto data 27 novembre 1945 –, l’Orchestra I Pomeriggi Musicali svolge ancora oggi una importante funzione di diffusione della cultura musicale, sia con la stagione sinfonica del Teatro Dal Verme, sia con tournèes e attività di decentramento, sia quale compagine strumentale per le produzioni del Circuito Lirico Lombardo.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti