Cronaca
Commenta1

Nevica, qualche disagio sulle provinciali In città, i marciapiedi diventano delle trappole per i pedoni

Alle luci dell’alba la neve ha ricominciato a scendere sulla città. Treni in ritardo, diversi ragazzi assenti nelle scuole. Anche il Comune si è fatto prendere in controtempo e i marciapiedi, senza sale, sono diventate trappole micidiali per i pedoni. Difficoltà alla circolazione soprattutto sulle provinciali verso Casalmaggiore. Impossibile entrare in centro storico, perchè pur in una situazione d’emergenza, le telecamere sono accese e le segnalazioni luminose indicavano l’impossibilità di accedervi. Dalle campagne (-12) vengono segnalati ancora disagi e case al freddo per le tubature gelate.

SEGUONO AGGIORNAMENTI

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA


© Riproduzione riservata
Commenti