Un commento

'Steward urbani', conclusa la prima sperimentazione Consegnati gli attestati

enaudi

Conclusa la prima sperimentazione dell’iniziativa denominata steward urbani, l’assessore alle Politiche Educative e della Famiglia Jane Alquati, nella Sala dei Quadri di Palazzo Comunale, ha incontrato i ragazzi dell’Istituto Luigi Einaudi coinvolti in questa iniziativa resa possibile grazie ad un’intesa tra la scuola e il Comune di Cremona e che si colloca nell’ambito del progetto “Verso Expo 2015. Cremona accogliente tra musica e fiume” cofinanziato dalla Regione.

Agli studenti, accompagnati dalle professoresse Maria Teresa Dragoni e Laura Cantini, referenti del progetto per l’Einaudi, è stato consegnato l’attestato di frequenza al corso di formazione per steward urbani, finalizzato alla conoscenza della città e delle sue peculiarità di interesse turistico e allo sviluppo delle capacità di comunicazione e relazione con i turisti. Il Comune, grazie anche alla collaborazione di partner quali la Provincia di Cremona e AemCom srl, ha messo a disposizione docenti qualificati, che hanno condiviso la propria esperienza professionale. Al termine della formazione, gli studenti hanno preso parte ad alcuni eventi di grande richiamo (Fiera Internazionale del Bovino da latte, Il Bontà, Festa del Torrone, Salone dello Studente, Natale illumina Cremona) per offrire a turisti e visitatori un servizio informativo di prima accoglienza, che consentisse loro di risparmiare tempo e reperire informazioni su come muoversi in città e sulle risorse turistiche.

L’iniziativa steward urbani offre ai giovani una nuova opportunità formativa, specifica nel settore del marketing turistico, utile anche per la loro futura attività professionale, mette inoltre a disposizione della città uno strumento per incrementare l’accoglienza e migliorare l’ospitalità offerta ai turisti. Il Comune, in particolare l’Assessorato alle Politiche Educative e quello alla Cultura, Commercio e Turismo, hanno voluto investire sui giovani, ritenendo che essi siano un’importante risorsa per il territorio e fonte di talenti ed innovazione.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

 

© Riproduzione riservata
Commenti
  • danilo

    Complimenti all’assessore e complimenti all’ Einaudi , una delle poche scuole cremonesi veramente orientata all’inserimento al lavoro senza se e senza ma.