Un commento

UpCremona, Comune e cooperative per i giovani del territorio Al nuovo Polo Ghisiotto dello Zaist

up-cremona

Un nuovo modello culturale per coinvolgere i giovani in attività che suscitino il loro interesse ed abbiano una capacità di aggregazione. Questo è UpCremona, il progetto promosso dall’Assessorato alle Politiche Giovanili, destinato a tutti i ragazzi e giovani di età compresa tra i 14 e i 25 anni. «La novità dell’iniziativa – ha sottolineato l’assessore Jane Alquati nel corso della conferenza stampa – sta proprio nel fatto che il Comune non svolge più il ruolo di organizzatore, ma di promotore, mentre la gestione è affidata alle cooperative sociali Altana, Iride, L’Umana Avventura e Nazareth (rappresentate dai rispettivi presidenti, Bruno Tira, Silvia Corbari, Gabriele Digiuni e don Pier Codazzi). E’ la prima volta che il Comune affronta le tematiche giovanili creando una stretta collaborazione tra pubblico da un lato e privato dall’altro, nella consapevolezza che il terzo settore rappresenta un valore aggiunto importante per allargare la platea dei giovani da coinvolgere». Una valorizzazione dell’esistente, mettendo insieme esperienze e modi di azioni diversi tra loro ma che hanno trovato un punto di convergenza: non a caso le quattro cooperative coinvolte si sono associate in associazione temporanea di imprese per meglio svolgere le varie attività. «E questo – ha ricordato l’assessore Alquati – è in linea con le direttive nazionali e regionali in tema di politiche giovanili, linee che il modello cremonese ha anticipato. Per quanto riguarda gli spazi da riservare ai giovani, spazi intesi come luoghi, l’assessore si è impegnata, entro il mandato, ad ampliarli».
I servizi di riferimento sono due di UpCremona sono due: il Polo per le attività Ghisiotto, in via Calatafimi, sede del progetto in cui vengono proposte attività di laboratorio, sportelli di accompagnamento ai servizi della città, performance creative, eventi culturali; il Servizio di Educativa Territoriale, composto da educatori che hanno il duplice compito di contattare gli adolescenti e i giovani della città per coinvolgerli in attività di promozione e di costruire sinergie per coordinare ed implementare le proposte e le opportunità che la città, nelle sue varie componenti, mette a disposizione dei giovani. Ad oggi le attività del progetto a disposizione di tutti i giovani della città sono diverse. Tre i laboratori avviati:
Up-Teatro, laboratorio di recitazione con la finalità pedagogica di favorire l’espressione di contenuti emotivi ed esperienziali, rivolto a ragazzi di età compresa tra i 15 ed i 25 anni. Oggi sono iscritti 24 ragazzi, che con cadenza settimanale si ritrovano presso il Teatro Monteverdi, guidati dagli operatori teatrali Max Bozzoni e Lorenzo Garozzo.
Up-Press, laboratorio di comunicazione e giornalismo con la finalità educativa di consentire l’acquisizione di competenze informatico-editoriali che permettano la sperimentazione di una redazione giovane itinerante sul territorio (web-zine). Oggi si contano 15 ragazzi iscritti, di età compresa tra i 14 ed i 25 anni. È prevista nei prossimi mesi l’organizzazione di un work-shop esperienziale gratuito di quattro incontri a cui parteciperanno alcuni famosi personaggi del mondo dei media.
Up-Sbürla, laboratorio di costruzione di auto-sbürla con finalità aggregativa e di recupero di storiche tradizioni del tessuto sociale cremonese. Gli iscritti sono ad oggi, circa 50 ragazzi di età compresa tra i 16 ed i 25 anni, suddivisi in 10 squadre. Il progetto propone a tutti i giovani cremonesi laboratori di costruzione di automezzi da esibire in un evento pubblico previsto durante l’estate.

Il progetto è anche:
Sportello risorse giovani (accessibile al Polo Attività Ghisiotto)
Attivazione di relazioni educative con i ragazzi e i giovani cremonesi per supportarli nella scoperta e nello sviluppo delle proprie passioni; accompagnamento alle risorse culturali, sociali, aggregative che il territorio offre.
Cultura ed Espressività
Promozione di laboratori, rassegne, esposizioni, contest, eventi di promozione dell’espressività giovanile, in collaborazione con le realtà già operanti ed attive sul territorio.
Accompagnamento al Lavoro (informazioni al Polo Attività Ghisiotto)
Supporto educativo ai giovani per valorizzare le passioni e scoprire i propri talenti, attivando azioni di sperimentazione, messa alla prova, accompagnamento verso i servizi di orientamento e formazione.
Volontariato
Informazione sulle opportunità di volontariato per i giovani sul territorio; organizzazione di esperienze e stage di volontariato, in collaborazione con organizzazioni di volontariato del territorio.
Mobilità giovanile
Supporto all’organizzazione di esperienze di mobilità giovanile; organizzazione di vacanze e gite collegate alle attività del progetto UpCremona insieme ai ragazzi ed ai giovani partecipanti. I giovani interessati possono rivolgersi al Polo Attività Ghisiotto.
Protagonismo al femminile
Presso il Polo Attività Ghisiotto nei prossimi mesi sarà attivato uno sportello informativo sulle iniziative di promozione del protagonismo femminile offerte dal territorio cremonese; il progetto favorirà il contatto con i vari servizi.
Rete con le principali agenzie presenti sul territorio e legate al contesto preventivo
UpCremona, attraverso il Servizio di Educativa Territoriale, ha attivato collaborazioni con il progetto INDOOR del Comune di Cremona, che propone interventi di prevenzione all’uso ed abuso di sostanze stupefacenti legali ed illegali, condotti nelle scuole secondarie superiori della città di Cremona.
Le equipe operative dei due progetti hanno attivato congiuntamente l’azione OUTDOOR che garantisce un presidio educativo e preventivo in alcune zone sensibili della città. Lo scorso 13 febbraio è stato realizzato il primo intervento presso la stazione dei pullman di Cremona, che ha visto l’organizzazione di alcune performance espressive da parte di giovani cremonesi.

Per informazioni su UpCremone e per iscriversi alle attività è possibile rivolgersi a:
• Polo Attività Ghisiotto, via Calatafimi, 2 – Cremona, Tel. 0372.430029 – 346.0987810, e-mail info@upcremona.it
• Servizio Politiche Giovanili, via Dante, 149 – Cremona, Tel. 0372 407365/ 7781, e-mail ufficiogiovani@comune.cremona.it.
Il Polo è aperto il lunedì ed il mercoledì dalle 14.30 alle 17.00 – il martedì ed il giovedì dalle 17.00 alle 19.30.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti
  • germana

    cosa significa promotore ? sono associazione che si trovano sul territorio da anni, cosa aggiunge la “promozione” del Comune ? finanziamenti ? non capisco, si promuovono le associazioni o i progetti ?