38 Commenti

Caso Demicheli-Alquati, gli assessori 'dissidenti' sono fuori dalla Lega

evidenza-de-micheli-alquati

– Sopra, Demicheli e Alquati

Fuori dalla Lega. I due assessori comunali Jane Alquati e Claudio Demicheli sono stati espulsi dal Carroccio. Si è riunito nel tardo pomeriggio di oggi a Milano il direttivo nazionale del partito. E’ stata presa una decisione sui procedimenti a carico dei due ‘dissidenti’, a quattro mesi di distanza dalla richiesta formale presentata di fatto dal commissario cittadino Raffaele Volpi per aver disatteso le indicazioni di quest’ultimo ed essere rimasti in giunta nonostante il passaggio della Lega all’opposizione. Decisione ai voti sulla richiesta partita da Cremona, in seguito alla loro ‘ribellione’ al commissario cittadino in occasione dello ‘sciopero’ dei leghisti in Consiglio comunale di fine settembre. Unanimità dal direttivo nazionale per l’espulsione. Alquati e Demicheli, entrambi militanti di lungo corso, in particolare il secondo, leghista da più di vent’anni, restano in giunta in quota al sindaco Perri.

Michele Ferro

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti
  • seminare speranza

    CONTNINUATE CON PASSIONE PER IL BENE DELLA CITTA’!
    FUORI DAL PARTITO SOLO PERCHE’ AVETE FATTO IL VOSTRO DOVERE E VI SIETE PRESENTATI AL CONSIGLIO?
    LA LEGA O MEGLIO IL DIRETTIVO MI HA DELUSO PROFONDAMENTE…
    UNA VOLTA ESISTEVA IL “BENE COMUNE” IN POLITICA, FORSE OGGI QUALCUNO LO LEGGE ADESSO PER LA PRIMA VOLTA!!!!

  • bruno

    …BBUOONNN GGIOOORNOOOO!!!… 🙂

    • giorgio

      Per fortuna che in Lega c’è gente come te Bruno! il mio commento è ironico ovviamente…

      • bruno

        Buon giorno anche a te, Giorgio!!!

  • Gianni

    E chi vi dice che entro due anni il caro Perri ci scodellerà una bella lista civica, proveninente dalla beneamata “società civile”, con dentro il due assessori e sarà rieletto sindaco?

    A parte la battuta vorrei anche sapere cosa ha fatto la Lega Nord di concreto per opporsi alla giunta Perri e al suo programma!

  • Cucù

    Ma voi cosa avreste fatto? Meglio 2800 euro o essere persone d’onore e seguire le indicazioni del partito che gli ha fatto avere la poltrona?
    Ovviamente meglio 2800 euro, e quando li “guadagneranno” più tutti questi soldi!

    • elia

      condivido ,ciao elia

    • Perchè non vai ad investigare nel mondo della co-operazione ?
      Poi forse ci saprai dare una risposta.Ciao

  • elia

    cari assessori avete preferito il lauto stipendio e adesso preparatevi a riciclarvi in qualche altro partito perchè tornare a lavorare a 1100 euro al mese per voi sarà molto dura, non troverete dirigenti comunali che vi apriranno la porta al vostro passaggio, segalini Docet,in poche parole siete passati dalle stelle alle stalle,chi troppo vuole nulla stringe.
    vedrete che un posticino al PDL o alla lista Perri che vi ha semppre difeso lo troverete certamente, saluti elia

  • IL DADO E’ TRATTO

    Confermata ieri al Cittanova l’espulsione dei due assessori, d’obbligo, se la Lega non voleva perdere tutto, anche l’onore. Ma non è una bella storia, per nessuno, Lega cremonese compresa, che prima di arrivare al giro di boa ha perso tre assessori su tre, quattro consiglieri su sei.
    Qui, purtroppo, considerata la sua posizione di sindaco, c’è un responsabile quasi unico, Oreste, inventore di un braccio di ferro a dir poco insensato, che non poteva sfociare in mediazioni di alcun tipo, e l’ha condotto, per non voler accettare una semplice scenetta della Lega, a dover mettersi in ginocchio, da quel momento in poi, nelle decisioni a rischio, col Misto e l’Udc. Complimenti a lui e agli esperti consiglieri.
    Mi resta incomprensibile anche la scelta dei due, chi esce dalla Lega finisce la sua vita politica, poi che gli altri partiti li considerano appestati…e mi dispiace, naturalmente, moltissimo.

    Cremona 06 03 2012 http://www.flaminiocozzaglio.info

  • EMMA.

    un piccolo consiglio ai due assessori:siate meno onesti!La little Cremona(quella gossipy,envious)vi vuole cosi.Iniziate col dire una cosa per poi fare il contrario(come piace a loro),a girare la testa da un’altra parte quando vedete qualcosa che non va(come hanno fatto loro ed i loro beniamini)a gettare fango sugli altri per sembrare piu’belli dentro e fuori (come fanno loro).Sarete maggiormente accettati ed amati( da loro) ,un po’ meno dai cittadini onesti,ma tanto a chi interessano piu’ questi ultimi…CAMBIARE FA BENE E OFFRE NUOVI STIMOLI.

  • Paola

    CHE FIGURE QUESTA LEGA NORD! SOLO RUOLI MARGINALI NELLA POLITICA LOCALE GLI RESTERANNO…altro che Maroni di qua’ e Maroni di la’…siete diventati anche voi il partito delle “Cadreghe” !!

    • Il Padano

      Aver ruoli marginali nella politica locale, cozza parecchio con il partito delle “Cadreghe”.

  • mario

    “DALLE STELLE ALLE STALLE”: MA con lo stesso stipendio.
    Qualcuno sa che cosa stanno facendo per la città ?

  • FN CREMONA

    Espulsione dal partito degli assessori cremonesi De Micheli e Alquati dalla Lega Nord, abbiamo la nostra Pivetti?
    Anche sforzandoci non riusciamo a trovare ex-leghisti che abbiano proseguito una carriera politica di rilievo.
    Anche non di rilievo, una carriera politica e basta.
    Probabilmente la cosa dipendeva da due motivi: gli ex leghisti erano pochi e di non grandissimo valore; le cose che diceva la Lega, le diceva solo la Lega.
    Oggi tantissimi militanti escono dal partito. Le tematiche della sicurezza e dell’immigrazione non sono più patrimonio esclusivo della lega Nord, ma di tutti i partiti, anche insospettabili.
    Fondamentalmente al parlamento è presente una sorta di partito unico.
    Ci sono piccole differenze nei metodi, ma le idee sono quelle.
    L’intero asse centro-destra Pdl-Lega è in caduta libera. Ha un anno di tempo. Le elezioni amministrative di Maggio 2012 devono far sapere se c’è possibilità di salvare il malato o se virare su nuove strade, nuove alleanze, nuovi volti, nuovi simboli. Ma vecchie facce.

    • angy.

      soprattutto vecchie facce e pure poco presentabili.

      • michele

        Signori di FN, riuscite ad essere piu’ sintetici e a far capire quello che volete dire? Questo intervento mi sembra del tutto sconclusionato.

        • c.

          Michele,sei recidivo,non ti è bastato il commento che ti ha fatto Zanolli?Certe teorie che portate avanti non vi fanno onore ma anzi sono un insulto all’intelligenza!

          • michele

            Ti istruisce Zanolli? A ciascuno il suo maestro.

          • bruno

            Zanolli scrive senza leggere gli articoli dei suoi giornalisti. Leggasi mio post pubblicato sopra.

          • c.

            Capperi!!!abbiamo maestri diversi,opinioni diverse,obbiettivi diversi…evviva la diversita’;ma a voi non piace vero?

          • michele

            A giudicare dai tuoi interventi, e’ a te che non piace la diversita’.

    • bruno

      La concorrenza sui temi della sicurezza e dell’immigrazione, a mio parere, e’ bene accetta. Pero’ non mi pare vero che sia un patrimonio di tutti i partiti visti i recenti provvedimenti del governo in queste materie. Basta che il confronto si svolga sui fatti e sul piano politico senza ricorrere ai colpi bassi basati sulla denigrazione del concorrente perche’, lo si capisce bene, questo serve solo a rafforzare il sistema che si vorrebbe combattere.

  • VERITA’

    Solo la verità, tutta la verità, nient’altro che la verità. Non sto neanche a dirvi chi ha pubblicato una roba del genere:
    “credo che gli assessori Alquati e Demicheli abbiano ben operato e che siano stati coerenti nel difendere una posizione sulla quale la coalizione Pdl-Lega ha vinto le elezioni. Hanno scelto di rispondere ai cittadini che li hanno votati piuttosto che a ordini di scuderia imposti dall’alto di un Carroccio tutto orientato in questi ultimi mesi a ricostruirsi un’impossibile verginità politica dopo essere rimasto fedele alleato del Pdl per anni.”

    Cremona 09 03 2012 http://www.flaminiocozzaglio.info

    • FN CREMONA

      Caro Michele, forse il nostro intervento è poco “sintetico” e “sconclusionato”…o forse è lei che è dotato di “piccole capacità cognitive”…o forse sono solamente punti di vista…
      Sta di fatto che l’imbroglio della lega (e qui non servono le virgolette)ormai l’hanno capito tutti… Boni docet

      • michele

        Bene bravo, hai gia’ fatto il processo e la condanna di Boni leggendo i giornali di regime. Se questo sarebbe un modo di essere alternativi, con il “copia e incolla” della stampa amica di Monti, forse era meglio che stavi nello “sconclusionato” cosi’ evitavi di farvi conoscere meglio.

    • bruno

      All’autore di quella nota, (si puo’ dire Zanolli?), gli consiglierei di leggere gli articoli dei suoi giornalisti. Esempio: giornale La Provincia del 18/9/2009, pag. 16, articolo di Guglielmone con sottotitolo Leghisti via dalla giunta. Gli assessori della lega lasciano l’aula in segno di dissenso per la concessione dell’area vicina allo Zini per la festa della fine del Ramadam. (Quel giorno erano presenti De Micheli e l’Alquati, ma Zagni, pur assente, si associo’ all’iniziativa). Fu diffusa una dichiarazione congiunta degli assessori che recitava “il nostro movimento e’ da sempre dalla parte delle tradizioni del nostro territorio e noi volevamo essere coerenti con i nostri elettori”. Piu’ avanti una dichiarazione di Perri che dice “Non sono preoccupato. La giunta e’ composta da persone in gamba. La squadra e’ compatta. In un paese libero ognuno si esprime come vuole”. Quindi da una parte ci sono degli assessori che dichiarano la propria fedelta’ ad un movimento ed ai suoi elettori e dall’altra parte c’e’ un sindaco che ammette che in giunta si possono prendere posizioni da leghista. Da confrontare tutto cio’ con i piu’ recenti avvenimenti (es. Perri che si mette in alternativa con la Lega verso gli assessori) e il contenuto della nota citata da Cozzaglio.

      • bruno

        Bravo, e questo cosa significa? Anche se Bossi avesse sbagliato in quel tempo, che significa? Che si deve sbagliare anche oggi? Che devo stare zitto e pagare le banche? Ma cosa stai dicendo? Continua pure a spulciare e a spigolare, si vede che e’ la tua attivita’ preferita. Beato te che non hai niente da fare.

    • FN CREMONA

      Comunque “spulciando” su internet ho trovato anche un video dei primi anni novanta in cui Bossi, propone Monti come premier, sai subito dopo che definiva la Lega come il continuo della lotta partigiana, mai con Berlusconi ecc. ecc.
      cosa deve essere successo nel frattempo?

      • bruno

        leggi sopra la mia replica…

  • FN CREMONA

    Sentir parlare di “giornali di regime” da chi è da quasi vent’anni che è sotto la gonna di Berlusconi è proprio patetico…
    Per molto tempo vi siete accontentati degli avanzi della tavola del vostro capo…(non sto parlando di Bossi ovviamente)…come dei buoni cani ammaestrati…
    fosse solo il caso di Boni, potrei anche darle ragione, ma le devo proprio elencare tutti casi del “MAGNA-MAGNA” in salsa Padana???

    • michele

      Senti amico, stai facendo la recita di tutti i luoghi comuni sulla Lega che evidentemente ha spulciato su internet e sui giornali amici di Monti e del Regime. Evidentemente non siete cosi’ “nuovi” come dite di essere. Allora visto che ti piace navigare nei luoghi comuni rispondi a questa domanda. Cosa ne pensi di Hitler e di Mussolini?

      • FN CREMONA

        Prima di tutto noi, non siamo tuoi amici, abbi perlomeno la compiacenza di mettere la parola amico tra virgolette.
        Ti correggo, non abbiamo usato luoghi comuni, il tuo è un luogo comune…almeno sai cosa significa questo modo di dire?
        Per essere definito come tale un argomento deve essere datato, perpetuato nel tempo e sopratutto falso e banale. Le vicissitudini giudiziarie della Lega, non sono niente di tutto questo, sono dati oggettivi e bada bene, non sto parlando del caso Boni, tanto per rimanere nelle vicinanze di Cremona, ricordi un tal Davide Allegri?
        Ma poi con la tua domanda, vorresti darci lezioni di democrazia? ma voi non siete quelli dei deliranti e belligeranti proclami di Bossi?…la rivolta con i fucili ecc. ecc. o state ancora aspettando di poter acquistare i fucili senza scontrino fiscale?

      • michele

        Tu che ti offendi se ti si chiama amico ma che ti permetti di dare del ladro a chi non conosci, non hai risposto alla mia domanda. Cosa ne pensi di Hitler e di Mussolini? E non evitarla con giri di parole, per favore, amico.

      • bruno

        Aggiungo anch’io una domanda a quella di michele, cosa ne pensate degli ebrei e dei campi di sterminio del regime hitleriano? O anche questo argomento e’ datato, falso e banale?

        • michele

          Grazie Bruno, questo e’ insistente, continua a dare del ladro agli altri, ma da dove e’ saltato fuori?

        • bruno

          Mi pento di avere difeso la loro liberta’ di fare i bamchetti senza essere disturbati dai centri sociali. Sono dei presuntuosi che credono di saperla lunga appoggiandosi a vecchie e logore ideologie e presumono di raccogliere voti dando del ladro a chi non la pensa come loro.

  • Amici della Lega, se state a rispondere a quelli di Forza Nuova, un po’ meno villani ma sono i Kavarna della destra, gli date luce e basta. Lasciate che si parlino tra di loro…..