Commenta

Ladri nei distributori, colonnine self service svuotate senza effrazione

Furto

Colpi decisamente anomali quelli attuati nella zona di Casalmaggiore domenica scorsa. I carabinieri stanno indagando su due furti identici commessi, nell’arco di poche ore, ai danni di due distributori di carburante, di due compagnie diverse, in un raggio di dieci chilometri. Nel mirino dei ladri, o del ladro, sono finite le colonnine del self service contenenti denaro. La particolarità è che l’incasso è stato rubato ma non ci sono segni di effrazione. Sono due al momento, come detto, i casi indicati ai carabinieri. L’Arma invita a segnalare immediatamente eventuali altri furti del genere e a controllare il corretto funzionamento degli impianti di videosorveglianza.

Michele Ferro

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti