Ambiente
Commenta1

Tamoil, a breve partiranno le operazioni di bonifica delle aree esterne

– FOTO FRANCESCO SESSA

Partiranno nei prossimi giorni i lavori per la bonifica delle aree esterne alla raffineria Tamoil. L’azienda ha affidato tramite gara i lavori di bonifica e finalmente si potrà partire. Lo ha comunicato oggi in Consiglio l’assessore all’Ambiente, Francesco Bordi.
Bordi è intervenuto a seguito dell’interrogazione del Pd in merito alla recente puntata della trasmissione “Gli intoccabili” dedicata all’inquinamento Tamoil. Bordi ha in particolare fatto riferimento ad un dato fornito nel corso della stessa trasmissione. Un dato anomalo, eccessivamente alto, riguardo la presenza di idrocarburi rilevato da un piezometro situato a metà del campo di calcio della Bissolati.
Come ha rilevato l’Arpa, il fatto è dovuto all’abbassarsi della falda, che ha fatto sì che l’inquinamento a monte venisse attirato vicino al Po, dunque nell’area sulla quale è collocato il piezometro in questione.
Riguardo alla trasmissione andata in onda su La7, Bordi ha commentato: “E’ stata molto pilotata e non ha reso giustizia né a me, né agli esponenti dell’opposizione”.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti