Un commento

Franco Mazzini nuovo presidente di Linea Group: l'assemblea dei soci ha dato via libera

Mazzini

Tutto secondo copione: Franco Mazzini è il presidente di Linea Group fino all’approvazione del bilancio della holding, in giugno. La conferma ufficiale arriva con la riunione dell’assemblea die soci di questa mattina, al termine della quale è stata diffusa un nota stampa.
“In seguito alle dimissioni esecutive di Andrea Pasquali – si legge -, i Soci di LGH – AEM Cremona S.p.A., COGEME Rovato S.p.A., ASM Pavia S.p.A., ASTEM Lodi S.p.A., SCS Crema S.p.A. riuniti oggi in Assemblea nella sede di LGH a Cremona hanno valutato ed accolto la candidatura alla Presidenza di Franco Mazzini, già vicepresidente AEM Cremona”.
Franco Mazzini vanta un esperienza ventennale come top manager in sedi italiane di multinazionali danesi e svedesi leader nel settore della pulizia industriale – con clienti pubblici e privati. Dopo aver conseguito il diploma, ha continuato la sua formazione con corsi universitari approfondendo le materie economiche e di management frequentando scuole specialistiche fra cui SDA Bocconi e Electrolux University di Stoccolma e, dal 1995, è iscritto al Registro dei Revisori Legali.
Secondo statuto, tutte le cariche del Consiglio d’Amministrazione di LGH saranno oggetto di rinnovo alla scadenza del mandato prevista il prossimo giugno.
“Nell’occasione – si conclude la nota – l’Assemblea di LGH ha ringraziato il Presidente uscente Andrea Pasquali per l’impegno profuso nel perseguire e consolidare gli obiettivi di crescita del Gruppo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti
  • danilo

    Finalmente un manager , vero ,di comprovate capacità. Speriamo che duri.