Commenta

Progetti educativi e culturali, il bando della Giunta provinciale

provincia

Promuovere e sostenere iniziative ed eventi culturali con forte ricaduta territoriale, con lo scopo di incrementare la fruizione culturale e di valorizzare il patrimonio storico, artistico e culturale, sostenere iniziative di sensibilizzazione e formazione dei giovani attivando anche percorsi didattici per l’aggiornamento e la formazione di insegnanti ed operatori, promuovere iniziative di studio e ricerca e sostenere azioni di comunicazione per la promozione di di progetti ed eventi, anche attraverso supporti editoriali. Queste le intenzioni che hanno portato la Giunta Provinciale ad approvare i criteri per la presentazione di progetti di promozione educativa e culturale Legge Regionale 9/93, bando 2012, per la provincia di Cremona.
Potranno essere considerati, ai fini dell’eventuale ammissione a contributo, i progetti e le iniziative di interesse locale proposti da Enti locali, Associazioni, fondazioni ed altre organizzazioni e istituzioni culturali di interesse locale che abbiano finalità statutarie conformi a quelle della legge regionale 9/1993 e che operino senza fini di lucro. Le domande di contributo dovranno essere inoltrate alla Provincia di Cremona, Ufficio Relazioni con il Pubblico, sede di Cremona (corso Vittorio Emanuele n. 17) e  Crema (Via Matteotti, n. 39), entro il termine perentorio delle ore 12 del  16.4.2012 (a tal fine farà fede esclusivamente il timbro di ricevimento dei predetti Uffici e non la data del timbro postale). Non saranno ammesse all’istruttoria le domande presentate al di fuori dei termini. Sono ammissibili progetti che prevedano la realizzazione delle attività nell’arco dell’anno 2012.

Il bando è scaricabile dal sito della Provincia di Cremona www.provincia.cremona.it.

Recapito telefonico di riferimento: 0372406322, indirizzo mail: cultura@provincia.cremona.it.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti