Cronaca
Commenta1

Le polveri salgono E' il 15esimo sforamento del mese di marzo

Salgono le centraline cremonesi che rilevano la quantità di polveri sottili nell’aria. Dopo quattro giorni ‘respirabili’, nella giornata di venerdì 23 i dati riferiti alle 24 ore precedenti sono tutti sopra la soglia dei 50 microgrammi al metro cubo. La media nella zona 1 (Cremona e comuni limitrofi) è di 56 microgrammi. Nello specifico, via Fatebenefratelli segna quota 72; Piazza Cadorna 51, via Gerre Borghi 42, Spinadesco 57. E’ il quindicesimo sforamento del mese di marzo, considerando solo il valore medio.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti