Commenta

Quattro incontri per madri e padri separati al Centro per le Famiglie

corsi-madri-padri-separati

Quattro incontri di gruppo dedicati a madri o padri separati o in via di separazione. E’ l’iniziativa del Centro per le Famiglie del Comune di Cremona per riflettere sulle modalità più costruttive della gestione dei conflitti e su come salvaguardare il benessere dei figli. Gli appuntamenti (14, 23, 30 maggio e 6 giugno dalle ore 17.45 alle 19.45) si svolgeranno al Centro per le Famiglie di largo Madre Carelli e verranno condotti da due psicologhe. L’iniziativa, gratuita, prevede un’iscrizione e, nel caso di necessità, garantisce un servizio di baby sitting.
“L’iniziativa – spiegano gli organizzatori – prende spunto dal fatto che incontrarsi tra pari e fermarsi a pensare agli interrogativi posti dalle trasformazioni in atto nella propria vita familiare consente non solo di condividere, ma anche di arricchire la propria esperienza. Si vuole quindi proporre un percorso di socialità che possa creare una reale consapevolezza del significato della co-genitorialità, ossia della genitorialità condivisa, perché il più delle volte i problemi si possono risolvere facendosi aiutare a guardarli da una prospettiva diversa. I periodi di crisi familiare possono essere meno faticosi se vengono affrontati in gruppo, mettendo in circolo e condividendo problemi e risorse: anche quando si rompe il vincolo coniugale o la coppia di fatto si separa, per i figli si rimane comunque genitori”.

Informazioni allo 0372.433176; centro.famiglie@comune.cremona.it

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti