Commenta

Nasce una nuova Holding dolciaria con "Feletti", "Sorini" e "Viva l'Italia" Sessanta milioni di fatturato

nuova-holding-ciccolato-cremonese

Buone notizie per l’industria dolciaria cremonese. Nasce infatti la H.D.I (Holding Dolciaria Italiana, Spa) espressione di un gruppo che si dedica da sempre alla produzione e vendita di cioccolato in tutte le sue forme. I marchi Feletti, Sorini e Viva l’Italia si uniscono per dare vita ad un gruppo tutto italiano che propone un’offerta completa per il trade con tre diversi posizionamenti permettendo così un’elevata diversificazione e flessibilità. Nel gruppo ritroviamo lo storico marchio premium “Feletti”, nato a Torino nel 1882,  che verrà rilanciato in grande stile a partire da quest’anno per valorizzare l’altissima qualità dei suoi prodotti .  La Sorini con sede a Castelleone vuole invece rappresentare l’anima più moderna del gruppo, con stabilimenti tecnologicamente avanzati in grado di soddisfare tutte le richieste del mercato, comprese le private label. L’aspetto della competitività infine è concretizzato in Viva l’Italia, con un eccellente rapporto qualità/prezzo. Da oggi la nuova realtà HDI rappresenta i tre marchi per un’identità più forte e più internazionale all’insegna della passione per il cioccolato.

IL MADE IN ITALY

HDI opera in due poli produttivi tutti italiani, per un totale di 50.000 mq. di stabilimenti e 20 linee di produzione;   si avvale inoltre di una piattaforma interna logistica per un totale di 30.000 mq di magazzini refrigerati. H.D.I registra circa 1.500 referenze prodotte con  circa 200 ricettazioni:  le praline, gli ovetti, i gianduiotti e i  cioccolatini nei formati più diversi, le tavolette, gli snacks, le Uova di Pasqua, fino alle ricercate confezioni regalo molto apprezzate anche all’estero, come espressione di qualità e creatività del cioccolato “Made in Italy”.

I NUMERI

Il gruppo ha fatto registrare nel 2011 circa 60 milioni di euro di fatturato consolidato, per il 40% destinato all’export e per il 60% al mercato italiano, impiegando in media circa 280 addetti.

IL MANAGEMENT

H.D.I SpA ha rinforzato  a fine 2011 il proprio top management con l’introduzione  di Filippo Benvenuto nella posizione di Direttore Generale;  manager piacentino con analoghe esperienze in altre aziende food, è stato chiamato a condurre sul mercato Italiano e internazionale questo importante e ambizioso progetto di coesione. La composizione dell’azionariato è rimasta totalmente invariata a testimoniare la solidità dell’azienda e la forte convinzione nel progetto.

LA PARTECIPAZIONE AL CIBUS

In occasione di CIBUS 2012, H.D.I si propone con rinnovata energia come partner primario verso la distribuzione del mercato del cioccolato. Si presenta con un’ offerta completa ed equilibrata, rilanciando in grande stile il prestigioso marchio FELETTI, e con la sfida di un  posizionamento “continuativo”  (e quindi non solo stagionale).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti