Un commento

Cremo qualificata ai play off Allo Zini non va oltre l'1 a 1 ma il Barletta rimane dietro

goal-fietta-cremo

Sopra, il goal di Fietta (foto Francesco Sessa)

Posta in palio altissima sul campo dello Zini. I grigiorossi, contro il Sud Tirol alle 15, si giocano la possibilità di disputare i play-off. Vincere in casa, infatti, significa ipotecare la propria partecipazione alla fase successiva del campionato e provare la scalata alla serie B. Alla squadra di Brevi potrebbe bastare anche un pareggio, sempre che il Barletta non riesca a superare il Piacenza.

PRIMO TEMPO: 1-1
La Cremo parte con il piglio giusto allo Zini. I grigiorossi sono subito competitivi e, già nei primi minuti, provano qualche tiro ficcante. Le Noci al 10′ spara un tiro che esce alto sulla traversa. Sotto la pioggia, nei minuti successivi, i giocatori della Cremonese pressano gli avversari, ma non riescono a finalizzare. Al 23′ buona iniziativa di Filippini che però finisce out. Al 27′ momento di crisi dei nostri con Campo pericoloso vicino alla porta. Al 28′ su punizione di Dettori, Fietta scaraventa la palla in rete: 1 a 0. Dopo quattro minuti errore in difesa, Alfonso respinge come può, ma Schenetti segna il pareggio del Sud Tirol. Sofferto il finale di primo tempo per la Cremo.

SECONDO TEMPO
Alla ripresa gioco movimentato. Al 5′ ancora tiro pericoloso di Fietta che però finisce in calcio d’angolo. Cambio nelle fila grigiorosse: entra Rabito, esce Filippini. Cross di Nizzetto al 16′, sanzionato Fietta con ammonizione per simulazione. Arriva la notizia del vantaggio del Barletta a Piacenza: il pareggio non basta, la Cremo ora deve vincere se vuole accedere ai play off. Entra Samb, esce Nizzetto. Il finale allo Zini è in collegamento diretto con il campo di Piacenza dove il risultato continua a ribaltarsi, ogni volta ‘condannando’ o ‘salvando’ i grigiorossi. Prima Barletta raggiunto dal Piacenza con maggiori possibilità per la Cremo, poi, mentre Le Noci mira senza riuscirci la porta, nuovo risultato: il Barletta vince 2 a 1 ed è al quinto posto. Al 90′ piacentino, di nuovo un goal del Piacenza: Barletta si ferma sul 2 a 2 e rimane dietro. L’1 a 1 dello Zini può bastare per la qualificazione dei ragazzi di Brevi alle fasi dei play off. Prossimo appuntamento, tra due settimane, contro il Trapani per disputarsi il passaggio alla B.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti
  • kunta

    Ed ora sotto, diamoci dentro!!!