Un commento

Aggressione di gruppo alla stazione dei pullman La 18enne incinta sotto shock all'ospedale

foto Francesco Sessa

Aggressione alla stazione dei pullman di via Dante intorno alle 17.30. Un ragazzo di 20 anni di origini siciliane residente a Sospiro è stato aggredito e malmenato da un gruppo di persone, sembra di nazionalità albanese. La ragazza di 18 anni incinta che era con lui si è sentita male ed è stata trasportata all’ospedale per accertamenti. Il ragazzo ha riportato una ferita alla spalla. Accorsi alla stazione carabinieri e polizia. Ancora incerti i motivi dell’aggressione. Al momento non sono state sporte denunce e nessuno risulta fermato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti
  • bruno

    Aggressione di gruppo ad opera di albanesi. Sento l’eco di chi diceva “accogliamoli a braccia aperte”.