Commenta

Dal 28 maggio al 28 settembre, lavori per collegare via 1° maggio a via Chiese: modifiche alla viabilità

via-trebbia-via-chiese-lavori

Per consentire i lavori della nuova strada di collegamento, a partire da lunedì 28 maggio e fino al 28 settembre 2012 sono previste delle modifiche alla viabilità delle vie Trebbia, Chiese e 1° maggio. Per ridurre i disagi alla circolazione ed ai residenti il cantiere viene sviluppato in due fasi. La prima interessa via Trebbia e via Chiese con l’adozione dei seguenti provvedimenti: divieto di circolazione e contestuale divieto di sosta, fermata e rimozione forzata ambo i lati in via Chiese nel tratto compreso tra l’intersezione (parzialmente esclusa) con via Trebbia ed il civ. n° 33, con chiusura fisica della porzione di sede stradale oggetto dei lavori, eccetto i residenti con passo carrabile del civ. n° 4/6. Per il transito ciclabile e pedonale proveniente e diretto al civ. n° 33 viene realizzata una apposita corsia segnalata e protetta (mediante barrire regolamentari in soluzione di continuità) sul lato civici dispari della via Chiese. Il traffico veicolare viene deviato, lungo la strada provvisoria di lottizzazione e di collegamento, in direzione di via 1° maggio; senso unico alternato in via Trebbia in corrispondenza con l’intersezione con via Chiese.
La seconda fase interessa via 1° maggio, con l’adozione dei seguenti provvedimenti: divieto di circolazione veicolare e contestuale divieto di sosta, fermata e rimozione forzata ambo i lati in via 1° maggio nel tratto compreso tra l’intersezione (esclusa) con via Serio e l’area di lottizzazione, con chiusura fisica della porzione di sede stradale oggetto dei lavori, eccetto i residenti con passo carrabile all’interno del tratto oggetto della chiusura. Per il transito ciclabile e pedonale viene realizzata una apposita corsia segnalata e protetta. Il traffico veicolare viene deviato, lungo la strada provvisoria di lottizzazione e di collegamento, in direzione di via Chiese.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

 

© Riproduzione riservata
Commenti