Cronaca
Commenta4

Droga: sequestrati due panetti di hascisc, marocchino in cella

Arresto dei carabinieri di Camisano e Soresina: in manette è finito M.A., 34 anni, marocchino residente a Soresina, operaio. L’uomo è accusato di detenzione illegale di hascisc. I militari lo hanno fermato a Soncino, frazione Gallignano, durante un servizio finalizzato a contrastare il fenomeno dello spaccio di droga. L’uomo era a bordo di un Fiat Scudo. Nel corso della perquisizione è stato trovato in possesso di due panetti di hascisc del peso di 200 grammi. Sia la macchina che lo stupefacente sono stati posti sotto sequestro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti