2 Commenti

Ex Annonaria, il progetto vincitore di Chierici si presenta alla città

ex-annonaria-in-mostra

Un’arena per spettacoli, un Polo delle Tecnologie, piazze e residenze a corte. Il progetto ‘Sette note per Cremona’ dell’architetto Pietro Chierici (con Dario Cea e Jacob Italia Spa) vincitore del concorso di idee per l’area Ex Annonaria, 200 mila metri quadri di città tra via Mantova, via Brescia e la linea ferroviaria Cremona-Mantova, si presenta alla città. Martedì 12 giugno, alle ore 17, nella Sala dei Decurioni di Palazzo Comunale (piazza del Comune, 8), sarà inaugurata la mostra “Riqualificazione delle Aree ex Annonarie – I progetti urbani in concorso” che vedrà esposti gli elaborati del progetto vincitore del concorso internazionale Cremona City-Hub e delle altre proposte progettuali che hanno partecipato all’iniziativa. Alle 17.30, nella Sala Quadri di Palazzo Comunale, l’architetto Pietro Chierici illustrerà il suo progetto proclamato vincitore dalla giuria nel corso della seduta pubblica tenutasi il 24 maggio scorso. La mostra rimarrà aperta fino al 24 giugno compreso, dal lunedì al sabato, dalle 9 alle 18, la domenica dalle 10 alle 18.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

 

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Annamaria Menta

    bello il disegno dello scorcio di ‘city hub’ (sic!), sarebbe fantastico come copertina per ‘La città degli incubi’ di Dashiell Hammett…

  • interessante leggere un articolo del genere dopo quello di copertina in cui si legge”magazzini,negozi e capannoni chiusi..”per crisi.
    mi sembra un controsenso costruire cose nuove e megagalattiche mentre il resto chiude e muore..mah