Commenta

Ferita in casa, grida alla vicina: salvata dai vigili

Polizia

L’intervento degli agenti della polizia municipale e degli operatori del 118 ha permesso di soccorrere tempestivamente una donna di 85 anni, sola nella propria abitazione di via Trecchi, che era caduta in bagno. A chiamare i vigili è stata una vicina di casa che ha sentito le grida di dolore dell’anziana. Subito è scattato l’intervento della pattuglia dei vigili coordinata dall’ufficiale Giorgio Bodini che ha sfondato la porta dell’abitazione ed ha soccorso la donna, caduta in bagno dopo essere scivolata. A trasportarla in ospedale sono stati i medici del 118 che l’hanno sottoposta alle prime cure. L’anziana, che è stata ricoverata, ha riportato una frattura alla gamba sinistra.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti