Un commento

Anche Radio Radicale all'assemblea sulla mancata costituzione di parte civile del Comune nel processo Tamoil

parte-civile-gruppo-radicali

Si terrà venerdi 29 giugno alle ore 21 presso la sala conferenze del circolo Filodrammatici (piazza Filodrammatici 2) l’assemblea cittadina sulla mancata presenza nel processo Tamoil del Comune di Cremona. L’iniziativa, promossa dall’associazione radicale Piero Welby, prenderà avvio dal seguente interrogativo: “Il Comune non ha voluto difendere i diritti dei cittadini e dei lavoratori alla salute e al risarcimento. Perché?”. Sono previsti gli interventi di: Gino Ruggeri, cittadino elettore parte civile al processo Tamoil in sostituzione del Comune di Cremona; Alessio Romanelli, avvocato di parte civile; Sergio Ravelli, segretario dell’associazione radicale; Titta Magnoli, segretario provinciale Pd; Maurizio Turco, deputato radicale eletto nelle liste Pd. Nel corso dell’assemblea sono previsti altri, significativi interventi.

La registrazione dell’intera assemblea sarà assicurata dai tecnici di Radio Radicale che ne cureranno la messa in onda sulla rete nazionale. L’evento sarà anche disponibile e riascoltabile sul sito internet www.radioradicale.it. Intanto il 6 luglio si terrà nel salone dei quadri il consiglio comunale aperto sul caso Tamoil.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti
  • TUTTA LA VERITA’

    Il compagno Pizzetti a Giuliana Biagi, di Vita Cattolica:
    “oggi non si può dire che Perri non tuteli la salute dei cremonesi, il problema Tamoil non nasce nel 2009. Io credo che le amministrazioni precedenti abbiano agito nel modo più utile per la città, ma non si può negare che il problema esistesse da prima.”

    Cremona 29 06 2012 http://www.flaminiocozzaglio.info