7 Commenti

Bimbo solo in casa recuperato dai vigili del fuoco

vigili

Un bimbo solo in casa è stato recuperato dai vigili del fuoco, allertati poco dopo le 17 dalla polizia. Gli agenti sono stati chiamati da alcuni passati che hanno visto il piccolo, di 6 anni, affacciarsi alla finestra al secondo piano della sua abitazione di via Giordano e chiamare aiuto. Con l’autoscala i pompieri hanno raggiunto la finestra e recuperato il bambino, ancora spaventato. I genitori, che si sono allontanati lasciandolo solo, sono stati denunciati per abbandono di minore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti
  • ma come cazzo si fa a lasciare un bambino di 6 anni da solo in casa???
    altro che denuncia x abbandono di minore!!

    • giulia

      Allora, tutti i genitori, di noi ultra cinquantenni sono tutti da denunciare per le volte che uscivano per andare dal dottore o in posti dove noi non potevano portarci e ci chiudevano in casa a curare i fratellini piu’ piccoli!Ci spiegavano dove andavano e noi aspettavamo buoni buoni,non e’ mai successo che arrivassero i vigili del fuoco!

  • APPARENTEMENTE BIMBO SOLO

    I vicini avvertono i vigili del fuoco: un bambino di sei anni è solo in casa e si dispera. Loro arrivano e lo salvano. Pensate se lui avesse visto: “Mamma, ho perso l’aereo”…..

    Cremona 30 06 2012 http://www.flaminiocozzaglio.info

  • pure davanti alle prove sei bastian contrario tu eh..
    visto che oggi leggerai il tuo quotidiano preferito(che non compri ma te lo regalano,beato te!)vedrai almeno dalle foto,che il bambino viene portato via dai poliziotti..e non dai”genitori”
    quindi la tua presunzione di bambino solo è,immagino,una battuta.

  • caro Roby, ti perdono il “giornale preferito”, che non è un regalo, ahimè, un triste dovere, ma la fantasia ha diritto alla piena libertà: il moccioso prima piange per attirare la compassione, poi ricorda le imprese del suo ben più famoso “collega”, e provvede di conseguenza…..dai, gli è andata bene ai vigili che non sia finita così…..

  • ah,ok..era un pò di fantasia cinematografica..bè,allora va bene cosi.
    anche se rimane la tristezza di lasciare un bimbo di 6 anni solo in casa.speriamo non cresca come i suoi genitori almeno
    buon week end..caldo

  • cara giulia,ha detto bene…capitava 50 anni fa!si dormiva anche con le porte aperte,anche solo 20anni fa,che io ricordi.si lasciavano bici e motorini aperti in strada…forse i tempi son cambiati,in peggio..non trova?è oggi un bambino di 6 anni non è paragonabile ad un bambino della stessa età di piu di 50 anni fa!se avesse aperto una finestra e si fosse buttato di sotto ora parleremmo di genitori snaturati..è andata solo bene sia al bimbo che a loro!