Un commento

Un arresto per droga e una denuncia per possesso di pugnale

carab

A Pizzighettone i carabinieri, in esecuzione ad un ordine di carcerazione emesso dalla procura di Cremona, hanno arrestato M.E.K.,  classe ’79, marocchino, che doveva scontare tre anni e 11 mesi di reclusione  per reati in materia di spaccio di stupefacenti. L’uomo è stato accompagnato nel carcere di via Cà del Ferro.

Sempre i carabinieri, ma questa volta a Cremona, hanno denunciato un 52enne cremonese controllato in un bar di via Mantova e trovato in possesso di un pugnale di 30 cm che portava attaccato alla cintola. L’uomo non ha saputo fornire spiegazioni in merito al possesso ingiustificato di armi in luogo pubblico, reato per il quale è scattata la denuncia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti
  • emilio

    leggo tutti i giorni sul mio p.c le vostre rubbliche, complimenti dall’isola d’Elba dove non arrivano mai notizie da Cremona grazie Emiliocapelli