Cronaca
Commenta4

Litiga con il ragazzo poi si getta nel Po 18enne salvata

foto Francesco Sessa

Ha tentato di togliersi la vita, gettandosi in Po. Poco prima delle 22, una ragazza di 18 anni, dopo aver litigato con il proprio ragazzo, si è buttata in acqua nei pressi della Baldesio. Alcuni soci della Canottieri hanno assistito alla scena e hanno chiamato la polizia. Sul posto anche il 118 in codice rosso. La ragazza, già in acqua, è stata tratta in salvo dagli agenti che sono riusciti a raggiungerla con una chiatta. Sotto shock, ma non in pericolo di vita, è stata trasportata in ospedale in codice giallo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti