2 Commenti

Nomine vescovili, Don Moruzzi nominato parroco di San Pietro al Po

moruzzi-moselli

Annunciati alcuni provvedimenti riguardanti diversi sacerdoti diocesani. Don Stefano Moruzzi, finora arciprete di San Vittore Martire in Calcio (BG) è stato nominato nuovo parroco di San Pietro al Po a Cremona in sostituzione di mons. Attilio Arcagni, scelto come parroco moderatore della neonata unità pastorale di Vescovato-Ca’ de’ Stefani. Don Massimo Morselli, finora parroco di Sabbioneta-Villa Pasquali-Ponteterra-Breda Cisoni, invece, sostituirà don Moruzzi come guida spirituale della comunità bergamasca di Calcio. Un altro provvedimento la nomina a nuovo parroco di S. Margherita in Vicoboneghisio, S. Genesio Martire in Caminata e Sant’Agata in Cappella di Casalmaggiore di don Alfredo Assandri, finora vicario di Sant’Archelao in Castelverde, in sostituzione di don Claudio Corbani, scelto come nuovo parroco moderatore dell’unità pastorale di Pozzaglio, Casalsigone, Olmeneta e Castelnuovo Gherardi.

Biografia dei sacerdoti interessati alle nomine

Don Stefano Moruzzi è nato a Longardore il 25 dicembre 1950 ed è stato ordinato sacerdote il 21 giugno 1975. La sua prima Messa l’ha celebrata proprio nella parrocchia cittadina di San Pietro al Po. Laureato in lettere a Milano ha svolto numerosi incarichi, anche a livello diocesano. È stato segretario del vescovo Amari (1975-1976), vicario di Sant’Archelao in Castelverde (1975-1980), vicerettore del collegio Gregorio XIV in Cremona (1980-1983), assistente spirituale dell’università Cattolica di Milano (1983-1985), insegnante presso il Seminario vescovile “S. Maria della Pace” (1985-1992), responsabile dell’anno di propedeutica del Seminario vescovile (1986-1987), amministratore parrocchiale di S. Andrea Apostolo in Casalsigone (1986-1987). Nel 1987 è stato nominato parroco di S. Maria Maddalena in Cavatigozzi e nel 1995 è stato trasferito, sempre in qualità di parroco, nella comunità di San Lucia in Martignana Po. L’11 giugno 2002 la nomina ad arciprete della popolosa cittadina bergamasca di Calcio.

Don Massimo Morselli è nato a Bozzolo il 4 marzo 1968 ed è stato ordinato sacerdote il 19 giugno 1993 mentre risiedeva a Cividale Mantovano. È stato vicario nella parrocchia dei Santi Filippo e Giacomo in Castelleone (1993-1999) e a San Bernardo in città (1999-2001) oltre che assistente diocesano dell’ACR (1999-2001). Il 28 aprile 2001 è stato promosso parroco di San Giorgio Martire in Breda Cisoni. Per un anno, dal 2007 al 2008, è stato assistente diocesano dei giovani di Azione Cattolica. Nel 2008 è stato nominato parroco di S. Antonio Abate in Villa Pasquali, S. Gerolamo in Ponteterra e S. Maria Assunta in Sabbioneta, mantenendo la guida spirituale della comunità di San Giorgio Martire in Breda Cisoni.

Don Alfredo Assandri è nato a Gussola il 5 settembre 1971 ed è stato ordinato sacerdote il 16 giugno 2007. Nel settembre dello stesso anno è stato nominato vicario di Sant’Archelao Martire in Castelverde e di S. Michele Arcangelo in Castelnuovo del Zappa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti
  • TU ES SACERDOS IN AETERNUM

    Congratulazioni vivissime per la nuova nomina, Molto Reverendo MORUZZI DON STEFANO. Con codesta ambita nomina…e fanno quattro le parrocchie. Voto 10 al Vescovo Dante. Ad multos annos!

  • Pasquino

    Un saluto e un abbraccio a Don Attilio