2 Commenti

Musica e comicità, la Romagna di Cevoli all'Arena Giardino

cevoli-5

foto Francesco Sessa

Una comicità grezza, ma coinvolgente quella di Paolo Cevoli all’Arena Giardino per il Festival di Mezza Estate. Lo show dal titolo Musica, maestro!, famoso pezzo di Raffaella Carrà, è ambientato nella Romagna del divertimento e delle note. Sulla regia di Daniele Sala, con Andrea Poltronieri (sax e voce), Caterina Soldati (voce) e Roberto Ravaioli (clarinetto, chitarra e voce) Cevoli ha ripercorso la storia della Romagna e dell’Italia attraverso la musica e le canzoni, grazie al contributo dell’orchestra spettacolo del Maestro Poltronieri. Storie di orchestre, cantanti, locali da ballo, impresari bidonari e discoteche. Una “pazza” compilation musicale: da Raffaella Carrà passando per Whitney Houston e Diana Ross per arrivare a Romagna Mia e O sole mio. Uno spettacolo di musica e cabaret col filo conduttore delle ormai celeberrime “pataccate” che infarciscono i discorsi stralunati dell’attore comico romagnolo diventato famoso a Zelig grazie al personaggio dell’Assessore Palmiro Cangini e con gli spot di spalla a Valentino Rossi. Una serata spensierata e frizzante che ha piacevolmente intrattenuto gli spettatori presenti.

Foto di Francesco Sessa

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti