Cronaca
Commenta6

Il Comune fa l'imbonitore: "Avanti, si vende". All'asta la palazzina della Frazzi, la farmacia di via Ghinaglia, la scuola muratori al Migliaro

Sopra, la farmacia in piazza Cadorna (foto Francesco Sessa)

Comincia la grande vendita dei beni comunali. Per la prima tranche lunedì 13 agosto è pubblicato all’albo pretorio il bando per l’asta pubblica di 6 autorimesse del Condominio Box De Stauris, per l’ex Scuola Edile di via Bergamo 280, la farmacia di piazza della Sorgente 7, il negozio di piazza della Sorgente 6, la farmacia di via Ghinaglia 97c, la farmacia di piazza Cadorna nell’ex palazzina delle esposizioni universali della Frazzi (arrivata al Comune durante la lottizzazione dell’ex ceramica), un’area di via Rosario. Gli immobili saranno alienati con il criterio della miglior offerta, in aumento rispetto alla base d’asta. Gli introiti entreranno nel bilancio comunale 2012. Dunque il Comune va avanti con il suo piano delle alienazioni per il 2012. Ricordiamo che nelle vendite possibili è stato anche inserito lo splendido Palazzo Grasselli di via 20 settembre, vincolato totalmente dalla Soprintendenza, che il Comune ha avuto in eredità dall’ultimo erede dalla famiglia Grasselli.

Galleria fotografica di Francesco Sessa

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti