Commenta

Azione sacrilega dei vandali a Voltido, preso di mira il cimitero

cimitero

Vandali nella notte tra domenica e lunedì al cimitero di Voltido. Gli autori del gesto sacrilego hanno forzato il cancello di ingresso, spezzato una colonnina di marmo di una tomba, tolto dai vasi i fiori, molti dei quali gettati a terra, segato le inferriate di alcune cappelle e rotto una porta a vetri. La spregevole azione dei vandali ha suscitato rabbia e sgomento in tutto il paese. Ai carabinieri di Piadena spetta la titolarità delle indagini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti