Commenta

Rapinò un anziano in piazza Vida, in carcere un piacentino

arresto

E’ in carcere il responsabile di una rapina messa a segno ai danni di un anziano cremonese nel 2009. Si tratta di un piacentino di 46 anni, B.E., con alle spalle diversi precedenti penali. L’uomo è stato ammanettato dai carabinieri della Compagnia di Fiorenzuola che hanno eseguito un ordine di carcerazione per una condanna a 2 anni e 4 mesi per rapina. Il 46enne residente a Caorso, era stato indagato dalla squadra mobile di Cremona per una rapina avvenuta in piazza Vida tre anni fa. Il piacentino era accusato di aver aggredito e rapinato un anziano di 81 anni. Successivamente è stato processato e la condanna si è sommata ad altri pretendenti che gravavano su di lui. Il tribunale di Cremona ha quindi emesso l’ordinanza di carcerazione che è stata eseguita dai carabinieri di Fiorenzuola. Ieri pomeriggio i militari si sono presentati in casa dell’uomo per arrestarlo e accompagnarlo in carcere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti