Un commento

Scippano una donna in via Fabio Filzi, un arresto

f

Scippano una ciclista di 69 anni della borsetta ma nella fuga finiscono contro un autobus e cadono a terra. In azione in via Fabio Filzi, all’incrocio con via Negroni, due malviventi in sella ad uno scooter. Il passeggero si è rialzato ed ha cercato di riprendere la borsetta, ma non c’è riuscito grazie all’intervento di alcuni commercianti della zona e degli agenti della polizia municipale, nel frattempo intervenuti grazie alla chiamata dell’autista dell’autobus della Km. Lo scippatore, però, è riuscito a dileguarsi. L’altro, il conducente, che nell’impatto con l’autobus è rimasto ferito in modo lieve, è stato arrestato con le accuse di furto con strappo, guida in stato di ebbrezza e per aver occultato la targa dello scooter. Nei guai è finito S.M., 46 anni, prima accompagnato al pronto soccorso dell’ospedale e poi in carcere in attesa del processo per direttissima. L’uomo non ha voluto collaborare con gli agenti per l’identificazione del complice.

Sempre gli agenti della municipale hanno denunciato per ricettazione un italiano di 43 anni, C.R.. L’uomo è stato fermato in sella ad una bicicletta di proprietà del Comune risultata rubata. Il mezzo, anche se camuffato,  è stato riconosciuto da un dipendente comunale di corso Vittorio Emanuele che ha chiamato i vigili. Davanti agli agenti il ciclista ha sostenuto di aver comprato la bicicletta da un’altra persona che ora è in fase di identificazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti
  • marcello da Salerno

    Grande Giorgione. Becca anche l’altro!!!!!