Commenta

Ennesimo rientro con disagi per i pendolari della Milano-Mantova

esordio-secondo-treno-riqualificato

Guasti e ritardi sulla linea Milano-Mantova. Ancora un rientro di fuoco per i viaggiatori alle prese con il ritorno al casa. Ancora guasti ai sistemi di sicurezza di alcuni treni. Il 2660 (Mantova 16:50-Mi.C.le 18:40) ha viaggiato con un ritardo di 30 minuti. Qualche minuto dopo, l’annuncio di Trenord: “Possibili ritardi di circa 20 minuti per le conseguenze sulla circolazione di un guasto rilevato dai sistemi di sicurezza dei treni. I tecnici di Rfi sono al lavoro per il tempestivo ripristino”. Nel frattempo, il treno 5095 (Cremona 17:37-Piadena 18:05) è partito con 45 minuti di ritardo per le conseguenze sulla circolazione di un guasto rilevato dai sistemi di sicurezza dei treni. E il 2663 (Mi.Cle 19:15-Mantova 21:10) è stato previsto in partenza con circa 25 minuti di ritardo per attesa del treno corrispondente da Mantova.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti