Commenta

Provvedimenti vescovili, Don Cernuschi nella comunità di Borgo Loreto

provvedimenti

Tre nuovi provvedimenti riguardanti altrettanti sacerdoti diocesani sono stati presi da mons. Dante Lafranconi nei giorni scorsi. Anzitutto don Maurizio Compiani, apprezzato docente di Sacra Scrittura, è stato nominato incaricato diocesano per la pastorale universitaria. Don Carlo Cernuschi, finora incaricato pastorale per la comunità di S. Martino vescovo in Levata, è stato nominato collaboratore parrocchiale nella comunità “Beata Vergine Lauretana e San Genesio” in Borgo Loreto a Cremona. Infine don Marco Bosio è stato nominato collaboratore parrocchiale nell’unità pastorale composta dalle comunità di “Santa Giulia” in Cicognara, “Santi Filippo e Giacomo” in Cogozzo e “San Giovanni Battista” in Roncadello Po.

Biografia dei sacerdoti interessati alle nomine

Don Maurizio Compiani è nato a Castelleone il 20 settembre 1960. Ordinato sacerdote il 24 giugno 1984 ha iniziato il proprio ministero pastorale in qualità di vicario nella parrocchia “S. Maria Annunciata” in Viadana. Insegnante presso il Seminario vescovile di Cremona (1990-1999), nel 1998 è stato nominato parroco di “S. Alessandro Martire” in Fengo, frazione di Acquanegra Cremonese. Dal ‘99 al 2003 è stato in Albania come “fidei donum”, svolgendo anche (dal 2000 al 2003) l’incarico di responsabile del Seminario interdiocesano maggiore nella diocesi di Scutari. Al rientro in Italia gli è stata affidata la comunità “Ss. Nazario e Celso in S. Giuseppe” nel quartiere Cambonino di Cremona, di cui è stato parroco sino al 2005. Dal 2005 al 2008 don Compiani è stato responsabile dell’Ufficio diocesano per la pastorale sociale, incaricato per la formazione spirituale delle ACLI e per la pastorale universitaria, essendo nel frattempo impegnato come docente di Teologia presso la sede cremonese dell’Università Cattolica del Sacro Cuore e l’Istituto interdisciplinare di Scienze religiose “S. Ilario di Poiters” di Parma. Dal 2005 al 2010 è stato anche assistente diocesano della F.U.C.I. e del M.E.I.C.. Dal 2010 al 2011 è stato pro-rettore dell’Almo Collegio Borromeo di Pavia. Dal 2007 insegna esegesi presso l’Istituto Superiore di Scienze Religiose delle diocesi di Crema-Cremona-Lodi e in quello di Mantova, oltre che all’istituto teologico e filosofico del Seminario di Scutari in Albania. È laureato in Sacra Scrittura.

Don Carlo Cernuschi è nato ad Agnadello il 15 giugno 1938 ed è stato ordinato sacerdote l’8 giugno 1963. È stato vicario nella parrocchia di San Pietro al Po a Cremona (1963-1975) e cappellano del centro sociale “Barbieri” (1975-1985) oltre che assistente del gruppo “Giovani Cristiani Scuola” (1977-1997). Per molti anni è stato insegnante di religione in diversi istituti superiori della città. Dal 2005 al 2012 è stato incaricato pastorale presso la parrocchia “S. Martino Vescovo” in Levata, comune di Grontardo. Attualmente collabora con Radio Cittanova e con il programma televisivo “Giorno del Signore” prodotto da TRC.

Don Marco Bosio è nato a Soresina l’8 luglio 1979 ed è stato ordinato sacerdote l’11 giugno 2005 mentre risiedeva nella parrocchia di “San Giorgio Martire” a Cumignano sul Naviglio. Dal 2005 al 2011 è stato vicario della parrocchia “S. Maria Assunta” in Brignano Gera d’Adda.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti