Commenta

Bimba ustionata, "Grave ma i medici si riservano di sciogliere la prognosi"

Ospedale

E’ grave la bambina di due anni che nella serata di sabato in via Ghisleri è stata travolta da una vampata sprigionata da una candela. E’ stata trasferita all’Ospedale di Parma, al Centro Grandi Ustionati. Da lì, le notizie sono che la piccola “è in condizioni serie ma i medici si riservano di sciogliere la prognosi”. Meno grave il quadro clinico dei genitori che si sono procurati lesioni alle mani, alle braccia e al torace nel tentativo di spegnere il fuoco che ha investito la bimba. Per quanto riguarda la dinamica dell’incidente, sembra che la candela fosse stata appoggiata sul davanzale, non distante da un liquido altamente infiammabile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti