Commenta

Stradivariazioni, tante lingue e tanti suoni Grazie a tutti

Lettera scritta da Giorgio

STRADIVARIAZIONI è terminata…. e, come tutte le cose belle che finiscono, ha lasciato tanta nostalgia. Oggi “Casa Stradivari” e “Tè per due” sono silenziosi e tranquilli, ma la mente è ancora piena di suoni e di voci, scorrono le immagini di tanta gente, di tante lingue e di tanti suoni che hanno affollato questi spazi.
Grazie ai Liutai, agli Artisti, ai Commercianti e quanti altri si sono impegnati ed hanno messo a disposizione la loro competenza, i risultati ottenuti sono sono la prova evidente del successo e del riconoscimento da parte del pubblico.
Da parte mia vorrei stringervi tutti in un grande abbraccio, perché a parole è difficile esprimere tutte le emozioni che ho provato in questo mese….
Mi fa piacere pensare che STRADIVARIAZIONI e STRADI…VARIANDO non finiscano qui, che questo sia solo l’inizio di una lunga collaborazione, ancora grazie a tutti e se ho mancato in qualcosa “scusate, non si è fatto apposta”!!!!

Giorgio

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti