Cronaca
Commenta34

Controlli antiprostituzione in via Mantova, multati quattro clienti

Altra notte di lavoro per i carabinieri di Cremona, impegnati in via Mantova nei supercontrolli antiprostituzione, un fenomeno in netto aumento e che in queste ultime settimane è costantemente monitorato sia dagli uomini dell’Arma che dagli agenti della questura. Oltre a far rispettare l’ordinanza del sindaco che vieta ai clienti di contrattare prestazioni sessuali con le lucciole per strada, l’obiettivo è anche quello di tenere sotto controllo il racket e lo sfruttamento delle prostitute.  Molte le lamentele e le proteste dei residenti della zona, che spesso anche a Cremonaoggi hanno segnalato il fastidioso via vai di auto e il sensibile aumento della presenza di prostitute, provenienti anche dall’Est. Ieri sera i militari, una decina di uomini, hanno controllato ed identificato dieci lucciole, tutte risultate in regola, e multato quattro clienti con sanzioni di 166 euro ciascuno per la violazione dell’ordinanza comunale. Le sanzioni, infatti, sono molto salate: si va da un minimo di 166 euro ad un massimo di 498 euro. Finora nel mese di ottobre, tra i controlli della polizia e quelli dei carabinieri, sono stati sette i clienti multati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti