Commenta

Waiting for Verdi, a Parma con l'Orchestra 'Arrigo Boito'

verdi-voci-verdiane-al-via

«Waiting for Verdi» è la prossima manifestazione prevista a Parma per venerdì 19 ottobre (ore 20) nell’ambito del Festival Verdi 2012. Protagonista dell’evento al Teatro Regio sarà l’Orchestra del locale Conservatorio «Arrigo Boito» con alla testa il giovane Andrea Battistoni, direttore veronese già noto in città. Solisti della serata il soprano Silvia Dalla Benetta, il mezzosoprano Alessandra Palomba, il tenore Ji Myung Hoon, il baritono Filippo Polinelli e, al pianoforte, Roberto Prosseda. Promosso dall’associazione Waiting for onlus con il patrocinio di Regione Emilia Romagna, Comune di Parma, Provincia di Parma, Expo 2015, American Chamber of Commerce in Italy, Università degli Studi di Milano, Waiting for Verdi rientra tra i momenti musicali più significativi che Waiting for onlus ha ideato per celebrare i maggiori compositori di ogni tempo.

In programma nella serata parmigiana:

Giuseppe Verdi (1813-1901): Romanza senza parole; Valzer in fa maggiore.

Franz Liszt (1811-1886): Fantasia su Rigoletto di Verdi.

Giuseppe Verdi: Da Macbeth: Preludio; da Il Trovatore: Tacea la notte placida, Di geloso amor, Stride la vampa, Il balen del suo sorriso, Mira di acerbe lagrime; da La Traviata: Preludio, È stranoAh, forse luifolliesempre libera, Di Provenza il mare il suol, Parigi, o cara; da Rigoletto: Preludio, La donna è mobilebella figlia dellamore.

I ricavati della vendita dei biglietti – € 20 poltrona e palchi centrali, € 10 galleria – verranno destinati a borse di studio per studenti meritevoli del Conservatorio Arrigo Boito di Parma. I biglietti possono essere acquistati presso la Biglietteria del Teatro Regio, Via Garibaldi, 16/A 43121 Parma (tel. 0521 039399 – Fax 0521-504224 biglietteria@teatroregioparma.org

P.C.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti