3 Commenti

Ciclista investita alla rotonda, 59enne in condizioni serie

inc

Sopra, i rilievi dopo il sinistro (foto Francesco Sessa)

Una ciclista cremonese di 59 anni, M.C., è stata travolta questa mattina verso le 11,20 in via Mantova. L’incidente è accaduto alla rotonda in prossimità di via Pippia. Secondo la ricostruzione dei vigili urbani, tutto sarebbe da ricondurre alla mancata precedenza di una Toyota mentre la bicicletta impegnava la rotatoria. La donna, che era diretta in via Pippia, è stata trasportata in ospedale dove si trova in prognosi riservata. L’auto, condotta da R.G., 77 anni, di Monticelli d’Ongina, proveniva da via Mantova e si stava dirigendo verso la periferia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Alessandro Tegagni

    Ci Scapperà il morto e poi sistemeranno quella rotonda. La gente ci arriva a velocità assurde! ciclisti che rischiano tantissimo, e altri che vengono investiti (come il sottoscritto). Grazie Giunta! una bella lettera vi arriva!

    • Giuseppe

      Concordo !!!!!

  • frank

    Anch’io ho avuto gravi problemi, la gente idiota che guida deve essere messa in condizioni di fare meno danni possibile. A ogni rotonda ci sono incidenti e morti, perchè la gente non è capace di guidare. Almeno un semaforo, anche un imbecille lo vede quando è rosso. Il fai da te sulle rotonde provoca solo guai. Un grazie sentito a chi ci ha attrippato di rotonde. Colgo l’occasione per mandare un sentito vaffanculo, di vero cuore, alle ultime tre giunte comunali, per questo e per almento 150 altri motivi che la gente conosce benissimo, v a f f a n c u l o.