Cronaca
Commenta4

Primarie, firme consegnate Renzi a 325, Puppato a 533 Per Bersani 288

Consegnate le firme raccolte sul territorio cremonese per le primarie. Il Comitato Renzi ha totalizzato 325 firme, numero raggiunto attraverso banchetti in città, a Crema, Casalmaggiore, Stagno e altri comuni. 288 quelle raccolte a favore di Bersani (l’obiettivo territoriale era 200), 533 quelle per Laura Puppato. Il numero minimo di firme per ogni candidato a livello nazionale è di 20mila, di cui 2mila per regione, quindi in dieci regioni diverse. “Avevamo raccolto già 300 firme la scorsa settimana prima che uscissero i moduli ufficiali – ha commentato Toscani, referente per il Comitato Renzi – Poi, alcune persone hanno rifirmato, altre no”. “E’ stata una risposta straordinaria – hanno dichiarato Alessia Manfredini, Caterina Ruggeri e Renato Strada del Comitato Puppato – Un’adesione spontanea che dimostra come i cittadini sentano l’esigenza di ritrovarsi in donne capaci, competenti e in prima linea. Ricordiamo che Laura Puppato sta trovando inspiegabilmente ostacoli nel suo cammino, una sorta burqa mediatico incredibile al confronto con gli altri candidati. La bocciatura poi da parte dei garanti del Pd alla richiesta di prorogare solo di qualche giorni il termine fissato, fanno apparire le regole delle primarie  più un tortuoso percorso burocratico anziché una semplificazione delle cose a garanzia di pari opportunità”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti