2 Commenti

Via alla Fiera del Bovino: eventi fino a domenica

IMG_0476

foto Francesco Sessa

E’ partita la 67esima Fiera del Bovino da latte, importante manifestazione zootecnica europea e una delle principali a livello mondiale. Anche quest’anno sono arrivati a Cremona da tutto il mondo allevatori ed operatori che guardano alla Fiera Internazionale del Bovino da Latte come ad un dei principali punti di riferimento grazie alla sua offerta di tecnologie all’avanguardia nella zootecnia a tutti i livelli.
Un evento fieristico che offre anche alle migliaia di visitatori importanti incontri di aggiornamento professionale nonché di dibattito sui più svariati fronti, dall’economia fino alla veterinaria o all’allevamento.
Il taglio del nastro ufficiale è sabato alle 9.30 con Paolo De Castro, presidente della Commissione Agricoltura del Parlamento Europeo e l’assessore regionale Giuseppe Elias, appena succeduto a Giulio De Capitani nella ‘giunta tecnica’ regionale. E’ aperta fino a domenica 28.

Galleria fotografica di Francesco Sessa

Vai al programma completo

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti
  • RICORDARE RICORDARE RICORDARE
    L’Immensissimo, di immenso c’è solo dio, apre la Fiera del bovino a Cremona e, siccome tra le sue qualità c’è quella, individuato l’obiettivo, di partire lancia in resta, ecco il botto immediato:
    “Gli agricoltori italiani sono i migliori produttori di materia prima al mondo (ah, sì, tra le altre qualità c’è la modestia, n.d.r.), padri di un agroalimentare che da solo esporta un terzo del totale europeo. Eppure ultimamente il mondo politico si dimentica troppo spesso di noi eccetera.”
    Come scrivevo sopra, molto attivo, è proprio per rimediare che l’Immensissimo eccetera non si dimentica neanche un minuto al giorno della politica, specie quella comunale e provinciale…..

    Cremona 26 10 2012 http://www.flaminiocozzaglio.info

  • EREDI E NO
    Anche alla Fiera del bovino l’Immensissimo eccetera intona la litania dell’imprenditore agricolo. Per meglio rifinire quel termine “imprenditore”, l’Immensissimo eccetera, numeri alla mano, ci dica quanti sono tra i suoi associati gli “imprenditori” per eredità e quanti per iniziativa personale.
    Per delicatezza, lui escluso……………….

    Cremona 27 10 2012 http://www.flaminiocozzaglio.info