Commenta

Violenza sulle donne, partecipato l'incontro di vigili e Comune

donne-e-violenza

Martedì 30 ottobre in Sala Eventi di SpazioComune la Polizia Municipale in collaborazione con i  Servizi Sociali del Comune di Cremona hanno tenuto un incontro dal titolo “Le tante facce della violenza” moderato dall’agente di Polizia Municipale Sonia Bernardi.
Sono intervenuti l’assessore alle Politiche Sociali Luigi Amore, Roberta Puddu, assistente sociale del Comune di Cremona che ha introdotto la tematica della violenza “le facce della violenza” e parlato del SEPI servizio di pronto intervento del Comune di Cremona che garantisce assistenza h24. Lara Raffaini, mediatrice culturale e linguistica per la lingua inglese che collabora da sei anni con i Servizi sociali del Comune di Cremona, ha parlato della tematica del corpo dal punto di vista interculturale. Annarosa Persico, psicologa presso i Servizi  Sociali del Comune di Cremona ha trattato i risvolti psicologici della violenza. Il Comandante della Polizia Municipale Fabio Sebastiano Germanà Ballarino ha trattato le principali sanzioni penali.
L’incontro è stato molto partecipato ed ha riscosso grande successo, la sala era al completo, con un pubblico molto attento e partecipe. I relatori oltre a documentare il fenomeno, hanno spiegato  il grande lavoro che c’è alla base facendo emergere la passione con cui tutti gli operatori intervengono. Nel suo intervento conclusivo il Comandante Fabio Germanà Ballarino, ha illustrato la novità dell’istituzione dell’Ufficio Ascolto del Cittadino presso lo Sportello Unico della Polizia Municipale che, oltre a ricevere segnalazioni esposte da cittadini in forma riservata, sono utili affinché la Polizia Municipale possa intervenire per migliorare la vivibilità dei quartieri, oltre che ricevere le segnalazioni di situazioni di degrado familiare, maltrattamenti, violenze.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti