2 Commenti

Convegno Psi al Filo: riforma della Provincia, relazione di Pizzetti

partito-socialista

Sollevato dall’ansia delle contese interne, il piccolo PSI si applica agli impegnativi temi dell’agenda politico-istituzionale. Al convegno dal titolo “Riforma della Provincia: lavori in corso” organizzato dalla Federazione Socialista e svoltosi presso la sala riunioni della Società Filodrammatica addetti ai lavori e politici hanno affrontato la questione del riordino delle province. I lavori sono stati aperti da Paolo Carletti, segretario di Cremona, che ha presentato il progetto della mattinata. Relatori Andrea Virgilio, capogruppo PD in Consiglio Provinciale, Piero Luigi Bianchi, responsabile Enti locali del PSI lombardo, Dott. Andrea Antelni, dirigente della Legautonomie Lombarda, Giuseppe Torchio, già Presidente della Provincia di Cremona attualmente Consigliere Provinciale e il deputato cremonese Luciano Pizzetti che ha delineato iter, limiti, claudicanze, contraddizioni del decreto di riordino delle province.
“Se, alla fine della storia, si trattasse solo di un modesto risparmio – ha osservato il deputato del Pd – tutto sarebbe molto deludente. La riforma dell’ente intermedio, intanto, dovrebbe essere inquadrata nella visione più generale ed indifferibile di una Grande Riforma. Senza di che difficilmente si perseguirebbero traguardi rilevanti dal punto di vista dell’ottimizzazione della spesa pubblica, ormai collassata da sprechi e sovrapposizioni”.
Nel corso del dibattito, concluso dal segretario regionale del PSI Santo Consonni, è aleggiato il discorso dell’inderogabilità della riforma del Comune, specie nella prospettiva di ridurne la frammentazione. Sotto tale profilo, i socialisti hanno preannunciato un secondo tempo: venerdì 9 novembre a Vailate si svolgerà il convegno “Verso l’unione dei Comuni: il futuro del nostro territorio con l’accorpamento dei Comuni”. Relatori Piero Luigi Bianchi, la senatrice Cinzia Fontana, il Sindaco di Vailate Venturelli, Fausto Mazzullo, rappresentante dei sindacati della Funzione Pubblica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Zarathustra

    Una foto e un convegno di morti, da displasia esistenziale.

    • Beh , vista la quasi concomitanza con Halloween, che s’ aspettava di diverso?