Commenta

Cremona città Sport, ritirato vessillo alla Comunità Europea

perri

Cremona è ufficialmente e materialmente insignita del titolo di ‘Città Europea dello Sport’. Il sindaco di Cremona Oreste Perri, insieme all’assessore regionale allo Sport Giovani Filippo Grassia, ha ritirato il vessillo in occasione della cerimonia di premiazione di ACES Europe, presso la sede della Comunità Europea a Bruxelles. “Sono estremamente orgoglioso di ritirare questa bandiera – ha detto l’assessore – perché Cremona è davvero una città dello sport. Basti pensare che, su un totale di poco più di 70.000 abitanti, ben 37.000 risultano iscritti a circoli e società sportive. Un vero record del mondo!”
L’assessore, con soddisfazione, ha spiegato che “Come amico di Aces e del suo presidente Lupattelli, nonché già presidente di Milano 2009 Capitale Europea dello Sport, questa esperienza corrisponde per me alla chiusura di un cerchio. Cerchio aperto durante una colazione alla Canottieri Baldesio di Cremona, quando, insieme al sindaco Perri e all’assessore comunale Marcello Ventura, ho lanciato l’idea di candidare il comune a Città Europea dello Sport.”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti