Commenta

Giovani ladri di rame e ferro colti in flagrante

rame

Due giovani sono stati denunciati per furto perché colti in flagranza di reato mentre stavano rubando da un’area di un’impresa artigianale di Casalmaggiore rame e materiale ferroso. Nei guai sono finiti un 20enne e un 16enne, entrambi di Casalmaggiore. Ad accorgersi del furto è stato il titolare dell’azienda che ha avvertito immediatamente i carabinieri. I militari sono arrivati proprio nel momento in cui i due ragazzi stavano caricando il bottino su un furgone. Visto il valore molto basso della refurtiva, sono stati solo denunciati a piede libero.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti