Commenta

Arrestato il pusher di Felina, risiede a Casalmaggiore

cocaina

I carabinieri di Castelnovo Monti hanno arrestato il pusher di Felina, conosciuto con il nome di “Claudio”. A dare un volto a “Claudio” sono stati proprio i militari, che nel corso delle indagini sono riusciti a ripercorrere l’illecita attività di spaccio di cocaina. In manette  con l’accusa di spaccio di sostanze stupefacenti è finito K.S., 22enne albanese residente a Casalmaggiore, ora a disposizione della procura reggiana. Secondo l’accusa, il giovane in più occasioni ha ceduto  dosi da un grammo l’una al prezzo di 70/80 euro a giovani del comprensorio montano per oltre una ventina di cessioni accertate nel periodo compreso tra luglio e settembre scorsi. La droga era sempre stata acquistata da tale “Claudio”, di cui nessuno sapeva ulteriori dati. Quando i militari sono risaliti al suo cellulare, le attenzioni investigative sono state rivolte al 22enne albanese.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti