Cronaca
Commenta1

Lite a Soresina per un debito, egiziano ferito con coltello

Una violenta lite tra egiziani è scoppiata domenica pomeriggio in via D’Annunzio a Soresina. Due uomini sono stati denunciati per lesioni aggravate, mentre è in corso la caccia al terzo aggressore. La vittima è stata ferita ad un braccio con un coltello, ma l’arma non è stata trovata. I motivi del contendere sono al vaglio dei carabinieri, ma sembra che tutto sia da ricondurre ad un debito. Uno degli egiziani avrebbe preteso denaro da un connazionale e per questo sarebbe nata la discussione, poi degenerata. Il ferito non è in gravi condizioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti