Commenta

'Gheddafi a Cremona', ecco il nuovo libro di Ravelli

ravelli

Venerdi 7 dicembre alle 18.00 presso la sala Spaziocomune di piazza Stradivari si terrà la presentazione del nuovo libro di Sergio Ravelli dal titolo “Gheddafi a Cremona – trent’anni di lotte radicali a Cremona contro l’inquinamento ambientale, economico, sociale e politico”. Intervengono, oltre all’autore: Oreste Perri, sindaco di Cremona; Maurizio Turco, deputato radicale; Titta Magnoli, segretario provinciale Pd; Giuseppe Torchio, già presidente della Provincia.
L’incontro sarà presieduto dal giornalista del TG2 Valter Vecellio, direttore del giornale on-line Notizie Radicali. Dopo il libro “Radicale ignoto”, una appassionata autobiografia politica ricca di fatti, aneddoti e ricordi, Ravelli nel suo nuovo libro ricostruisce la storia della raffineria Tamoil, dalla metà degli anni ’80 ad oggi, attraverso le lotte radicali condotte a Cremona contro le molteplici forme di inquinamento ambientale.
La prefazione al libro è di Maurizio Turco, deputato eletto nella nostra circoscrizione ma tarantino di nascita, già impegnato fin dai primi anni ’80 nella denuncia dei fumi che uscivano dai camini dell’Ilva di proprietà della famiglia Riva, che allora si chiamava Italsider ed era di proprietà dello Stato.
L’iniziativa è promossa dall’Associazione radicale Piero Welby ed è aperta al pubblico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti